CHIUDI
Ottieni lo sconto

Iscriviti alla newsletter

Subito per te uno sconto di 15€* da poter utilizzare sul nostro sito.

* promo non cumulabile con altre iniziative in corso.

Come abbinare la pettinatura al tipo di vestito da cerimonia

L’eleganza è sempre una questione di dettagli: lo sa bene Kuea che non lascia nulla al caso quando si tratta di raffinati abiti da cerimonia. Nelle occasioni speciali ogni donna vuole essere perfetta e i particolari diventano degni di importanza: per questo diventa fondamentale scegliere bene la pettinatura che si abbinerà al tipo di abito che scegliamo di indossare. L’acconciatura non dovrà incorniciare al meglio solo il viso, ma armonizzarsi alla perfezione con l’outfit: scopriamo insieme alcuni utili suggerimenti per valorizzare la propria bellezza in occasione di un evento importante!

Come scegliere l’acconciatura per valorizzare l’abito da cerimonia

Scegliere una pettinatura piuttosto che un’altra ha effetto sulle parti del corpo che possono essere così esaltate o nascoste: stiamo parlando di spalle, collo, braccia e schiena. Tutto dipende quindi dal tipo di scollatura dell’abito scelto che influisce sul risultato finale in abbinamento ad accessori e modo di sistemare i capelli.

Nel caso di un abito con bustino senza bretelle, chi vuole lasciare le spalle scoperte tira su i capelli attraverso una pettinatura raccolta. Schiena e spalle sono il punto focale anche nel caso di un abito con bretelle molto sottili: le pettinature raccolte come chignon alto, basso o intrecciato sono le più raccolte, ma per chi preferisce portare i capelli sciolti, una pettinatura laterale può rivelarsi un’ottima soluzione per non coprire tutta la schiena.

Quando si sceglie di indossare un vestito monospalla si opta per un look davvero elegante, ma l’immagine può risultare disarmonica se non si abbina questa tipologia di abito da cerimonia alla pettinatura più adatta: lo squilibrio estetico prodotto dal taglio asimmetrico viene corretto dai capelli che possono essere sistemati in una coda bassa laterale o uno chignon laterale lasciando libera la parte della manica.

Un vestito con collo alto predilige la pettinatura raccolta, ma in questo caso si preferisce lo chignon alto, acconciatura perfetta per le occasioni particolarmente formali, come le cerimonie. Con questa tipologia di abito ad essere messo in risalto è soprattutto il viso, che viene fuori con tutti i suoi lineamenti.

I capelli sciolti, soprattutto nel caso di una chioma scura accostata ad un vestito della stessa tonalità, rischia di provocare l’effetto di “accorciamento” ottico del collo. Se si hanno già i capelli corti, basterà giocare con la riga, spostandola per donare alla pettinatura più volume.

Un abito con una scollatura particolarmente generosa può essere valorizzato ulteriormente da un raccolto laterale che lascia scoperti collo e viso, ma si accompagna altrettanto bene a capelli sciolti che coprono le spalle senza togliere attenzione al sensualissimo scollo.

Come abbinare la pettinatura alla scollatura per occasioni speciali

Con lo scollo a V l’ideale è un semiraccolto, acconciatura morbida e possibilmente scomposta, come un messy bun, o una coda morbida e bassa valorizzata dai tendrils. Capelli corti e frangetta, poi, si sposano benissimo con la scollatura a V: provare per credere!

Come si combina l’acconciatura con uno scollo a barchetta? In questo caso il vestito da cerimonia presenta una curva arrotondata che scopre in parte le spalle: perfetto lo chignon alto o una coda bassa e leggermente asimmetrica.

Lo scollo all’americana lascia scoperte diverse parti del corpo, come le spalle, le braccia e la schiena, ma nasconde il collo: in questo caso vanno bene sia un’acconciatura che preveda un raccolto laterale che uno chignon alto. Un abito da cerimonia con scollo all’americana si mostra al meglio anche con una treccia o una coda laterale, ma per chi preferisce i capelli sciolti il consiglio è solo uno: volume, volume, volume.

Chi ha i capelli corti e vuole indossare una scollatura all’americana dovrà puntare sugli estremi, rendendo il taglio perfetto ed extra liscio. Le pettinature raccolte sono particolarmente indicate per un abito dallo scollo rotondo, di grande impatto visivo. Un’acconciatura laterale riuscirà a creare il giusto movimento rendendo l’insieme meno monotono.

Avete mai pensato di abbinare le trecce ad un abito da cerimonia con scollo quadrato? Secondo molti esperti questo sembra essere l’accostamento perfetto quando ci si vuole garantire un’immagine formale e molto elegante che lancia la figura.

Abito lungo da cerimonia con scollo a cuore? I capelli sciolti con una piega ad onde morbide sono la scelta migliore, ma in base alla forma del viso è possibile prevedere anche un raccolto che sposti tutta l’attenzione sul décolleté.

Ora che sai come valorizzare al meglio il tuo viso e come mettere in mostra i tuoi punti di forza attraverso un’acconciatura perfetta, non resta che scegliere il vestito da cerimonia più adatto all’evento o all’occasione che ti aspetta: lasciati conquistare dalle collezioni Kuea, piene di scelte possibili, tra abiti corti, abiti lunghi, tute e completi.

Mostrati in tutta la tua bellezza indossando un abito da sogno per un giorno speciale: scegli Kuea e punta sull’alta qualità dei tessuti e lavorazioni pregiate con un occhio di riguardo per le nuove tendenze.

Pubblicato in: Fashion tips