CHIUDI
Ottieni lo sconto

Iscriviti alla newsletter

Subito per te uno sconto di 15€* da poter utilizzare sul nostro sito.

* promo non cumulabile con altre iniziative in corso.

Come vestirsi a un matrimonio

Una donna elegante in ogni occasione

Per alcuni un dilemma, per altri un’occasione per indossare qualcosa di estremamente elegante e trendy: quando tra le nostre mani arriva l’invito per un matrimonio comincia l’eterna questione del “Quale abito indossare per un matrimonio?”.

Proveremo insieme a Kuea, brand leader nel settore degli abiti da matrimonio per invitata e damigella, a scoprire cosa indossare ad un matrimonio seguendo delle semplici regole di stile che tengano conto del ruolo di chi indossa l’abito all’interno dell’evento e delle nuove tendenze.

Scegliere il giusto vestito da cerimonia

Consigli per essere perfette

La scelta di come vestirsi per un matrimonio comincia dalla lettura attenta dell’invito: in alcuni casi è richiesto un dress code specifico e particolare, ovvero delle indicazioni sul giusto look da sfoggiare.

Ricorda che non seguire eventuali indicazioni per il dress-code risulta una mancanza di rispetto o una caduta di stile verso gli sposi. La prima regola nella scelta degli abiti per andare a un matrimonio, dunque, è quella di non presentarsi mai con un look inadeguato.

Subito dopo aver capito di che tipo di cerimonia si tratta bisogna concentrarsi sulla scelta dell’abito in base alla propria forma del corpo. Il consiglio è quello di scegliere abiti che ci valorizzino e che risultino esteticamente impeccabili, ma anche comodi da indossare, tenendo conto di eventi che spesso durano dal mattino fino alla sera.

Raccogliamo ulteriori informazioni sul matrimonio: la location sarà interna od esterna? Si tratta di una cerimonia formale e informale? In quale parte della giornata si svolge?

In base alle risposte a queste domande e tenendo conto dei nostri punti di forza e dei difetti da nascondere potremo orientarci nella scelta. La parola d’ordine, in ogni caso, deve essere eleganza. È possibile sempre personalizzare il proprio look aggiungendo un tocco di stile, ma nel complesso il risultato deve essere discreto e raffinato.

Ricordiamo sempre di lasciare il posto da protagonista alla sposa, il personaggio centrale di questa fiaba: da invitate dovremo essere bellissime ed eleganti, ma dovremo anche stare attente a non esagerare.

Scendiamo nel dettaglio e cerchiamo di capire come vestirsi per andare ad un matrimonio a seconda delle occasioni.

Come vestirsi per un matrimonio di mattina

Eleganza da giorno

L’abito corto è uno dei più quotati modelli di vestiti per matrimonio di giorno, ovvero per quelle cerimonie che iniziano alle 10 e 11 e durano fino al pomeriggio, 17 circa. In questo caso ci sono delle linee guida che possono tornare molto utili in fatto di eleganza: generalmente, sotto i 30 anni, si preferisce un abito che arrivi sopra al ginocchio di circa 4 dita, mentre dopo i 30 anni il consiglio è quello di virare su un abito a filo ginocchio o 1-2 cm sotto.

Oltre ai vestiti eleganti da giorno per matrimonio ci sono anche numerose opzioni che riguardano i look spezzati. Anche i pantaloni per un matrimonio rappresentano una valida alternativa, ma stiamo parlando ovviamente di pantaloni lunghi: vietati pantaloni corti, anche nel caso di un outfit da matrimonio estivo. I modelli migliori? Pantalone scampanato, pantalone a palazzo o pantalone a sigaretta/matita.

Come vestirsi a un matrimonio di pomeriggio

Stile al tramonto

Se il matrimonio a cui siamo stati invitati si svolge di pomeriggio e continua per tutta la sera, allora possiamo optare per un abito lungo, che sia in linea con il tipo di cerimonia, formale o meno formale.

Il dress code da cerimonia suggerisce come ci si veste a un matrimonio di sera proponendo vestiti strutturati e con colori più importanti.

Tra le opzioni che riguardano il come vestirsi a un matrimonio di sera spiccano anche le tute eleganti, che mettono in evidenza i punti di forza, senza risultare volgari.

Un'altra valida alternativa è rappresentata da un look in due parti: tailleur pantalone con il taglio morbido e il tailleur elegante con la gonna.

Come vestirsi per un matrimonio estivo

Sfumature di colore e raffinatezza

Anche l’estate ha le sue regole e molto dipende dal mese di riferimento. Come vestirsi per un matrimonio a giugno? L’inizio dell’estate porta con sé la voglia di colore e fantasie floreali. Ma attenzione: evitiamo tinte esageratamente vivaci per un matrimonio estivo di mattina, dal momento che i colori accesi attirano i raggi del sole.

Come vestirsi per un matrimonio a luglio o ad agosto? Quando il sole picchia forte ben vengano le tinte pastello e i tessuti leggeri, ma senza scoprirsi eccessivamente, rispettando comunque le regole del buon senso. Come vestirsi per un matrimonio a settembre o a maggio? La temperatura mite apre le porte a spezzati e completi, eleganti, ma molto più versatili dei soliti abiti.

Come vestirsi per andare a un matrimonio in inverno

Nulla va lasciato al caso

Sono sempre più numerose le cerimonie che si svolgono nei mesi invernali. Lecito chiedersi dunque, come vestirsi a un matrimonio invernale? Lasciamo da parte i colori accesi, le tinte pastello e le stampe fiorite, più adatte per un matrimonio in primavera o in estate.

Optiamo, invece, per tonalità più scure e intense, come grigio, tortora, viola, borgogna, cipria e verde smeraldo, di gran tendenza. Come vestirsi ad un matrimonio a dicembre? Con l’abito lungo e tessuti caldi non si sbaglia mai!

Sono tante le opzioni che ci permettono di essere impeccabili e di conservare la giusta temperatura corporea durante tutta la durata dell'evento.

Come vestirsi a un matrimonio civile

Il matrimonio civile può essere celebrato in comune o in qualsiasi altra location scelta dagli sposi con l’accordo di chi celebra la cerimonia. Per il matrimonio in comune il consiglio è quello di optare per un abito più formale, come un tailleur con giacca e gonna, un tailleur composto da blazer e pantaloni o un abito corto con spolverino abbinato.

Kuea ti offre un mondo infinito di scelte per cerimonie di diverso tipo, eventi che si tengono nelle più disparate location, in ogni stagione: l’abito giusto per te è una combinazione di tessuti e sfumature che sa valorizzarti al meglio per un giorno importante.

Pubblicato in: Sparkle elegance